Comunicazioni

  • Francesco Panteca CAMPIONATI ITALIANI PESI LEGGERI 25 Maggio 2013 | Francesco Panteca

    MANTOVA: NEL POMERIGGIO DI SABATO, DOPO UNA LUNGA PAUSA DOVUTA ALLE CATTIVE CONDIZIONI METEO, SI SONO CONCLUSE LE QUALIFICAZIONI PER LE FINALI DEL CAMPIONATO ITALIANO PESI LEGGERI.

    LE BARCHE DEL CIRCOLO CANOTTIERI SATURNIA, SI SONO QUALIFICATE PER SEMIFINALI E FINALI.

    NELLA GIORNATA DELLE FINALI GLI ATLETI DEL CC SATURNIA HANNO CONQUISTATO I SEGUENTI PIAZZAMENTI: 

    DOPPIO PESI LEGGERI: FORCELLINI NICOLÒ E TEDESCO LORENZO (6° POSTO)

    DUE SENZA PESI LEGGERI: LONZAR GIORGIA E VERRONE SILVIA ( POSTO)

    SINGOLO PESI LEGGERI: PARMA FEDERICO (7° IN SEMIFINALE)

    OTTO CON PESI LEGGERI: BENCO LUCA, FORCELLINI NICOLÒ, GORTAN MATTHIAS, GLIONNA GIOVANNI, STADARI ALESSANDRO, PARMA FEDERICO, TEDESCO LORENZO, FERRARI ANDREA

    KIRAZ ANDREA -TIM.

    (5° POSTO)

  • Francesco Panteca 2° MEETING NAZIONALE ALLIEVI 11 Maggio 2013 | Francesco Panteca

    DA OGGI 11 MAGGIO SUL LAGO DI MERCATALE NELLE MARCHE, HA INIZIO IL II MEETING ALLIEVI, CADETTI, RAGAZZI E MASTER. 22 ATLETI GIOVANISSIMI RAPPRESENTANO IL CIRCOLO CANOTTIERI SATURNIA ALLA GUIDA DI STEFANO GIOIA

     

    RISULTATI GARE SABATO E DOMENICA

    NELLA SEZIONE DOWNLOAD/VARIE SONO STATI PUBBLICA I RISULTATI DELLA GARE,

     

    ANCHE OGGI IL GRAN PAVESE SVENTOLA SUL PENNONE DEL CIRCOLO CANOTTIERI SATURNIA

     

  • Francesco Panteca NAZIONALE PARA-ROWING 11 Maggio 2013 | Francesco Panteca


    Due atleti del Circolo Canottieri Saturnia, a Gavirate (VA), parteciperanno al Raduno indicativo per la selezione della Squadra Nazionale Para-Rowing, maschile e femminile che si concluderà domenica 12 maggio .

    Un in “BOCCA AL LUPO” a Fabio Grippari e Alejandro Venerando.

  • Francesco Panteca ILPUNTO "SPARTACO BARBO" 06 Maggio 2013 | Francesco Panteca

    ...lo stesso Spartaco Barbo sottolinea che: “I ragazzi durante i primi Trials Rio 2016 sono sembrati un po’ spaesati perché si trattava della loro prima esperienza. Era stato richiesto loro di cimentarsi nell’arco di tre giornate in sei percorsi in successione. Essere spostati da una barca ad un’altra non è cosa semplice. Lo scorso fine settimana invece li ho visti molto più combattivi, più consapevoli di quello che stavano facendo. Credo che abbiano compreso pienamente la portata del progetto. Ossia un progetto a piramide che vede al vertice la squadra A e alla base i giovani aspiranti che sono chiamati a dare il massimo per potervi accedere. Ai giovani in questo senso viene riservata un’attenzione particolare dal momento che sono invogliati a competere per arrivare alla squadra A. Tutti i cambi, tutte le soluzioni che stiamo provando in queste giornate hanno questo obiettivo: trovare il posto voga migliore per ciascun atleta”. .....

    http://www.canottaggio.org/2013_2news/0506_barbo.shtml#.UYff2UIgzug.mailto

  • Francesco Panteca 2° MEETING NAZIONALE E “TRIO 2016" 05 Maggio 2013 | Francesco Panteca

    MARTINA ORZAN: Lago di Piediluco 3-5 MAGGIO 2013.

    Si è svolto dal 3 al 5 maggio il 2° meeting nazionale, gara che ha visto anche al suo interno la competizione “TRIO 2016” , i trials della nazionale italiana che raggruppa tutte le categorie seniores: assoluti- pesi leggeri – under 23.

    I nostri cinque gli atleti selezionati per l'evento: Lorenzo Tedesco (pesi leggeri), Alessandro Mansutti, Federico Duchich, Nicolò Forcellini ed Andrea Kiraz (Under 23).

     

    TRIO 2016”:

    Senior:

    ottimi risultati per Lorenzo Tedesco nella competizione che ha dimostrato una ottima condizione in tutte le imbarcazioni in cui ha gareggiato: due primi posti nell'otto pesi leggeri, due bronzi nel quattro senza ,un quarto ed un quinto posto nella finale A del due senza pesi leggeri.

    Quinta posizione per Simone Ferrarese e Iacopo Palma (Sisport Fiat) quattro senza;

     

    Under 23:

    medaglia di bronzo nell'otto con e quarto posto: Alessandro Mansutti, campione del mondo ed europeo juniores nel 2012, e Federico Duchich, bronzo ai mondiali juniores nel 2011, timoniere Andrea Kiraz.

    Alessandro Mansutti:

    quattro senza quinto posto finale A ;

    due senza seconda posizione finale B.

    Duchich:

    quattro senza 6 posto;

    quinto posto due senza finale B.

    Nicolò Forcellini:

    doppio pesi leggeri, 3° posto (domenica)

    quattro di coppia pesi leggeri, 5° posto,

    doppio pesi leggeri 7° posto;

    singolo, 4 e 6 finale B.

     

    Meeting nazionale:

    Medaglia d'oro per Federico Parma, quattro di coppia pesi leggeri, con Sfiligoi della S.C.Timavo, Padoa e Dessi del CC Tevere Remo e Baldesio;

    Medaglia d’argento

    Ferrarese e Palma (Sisport Fiat) due senza seniores,

    Verrone-Ruggiu-Waiglein-Lonzar per il quattro di coppia juniores femminile;

    Zollia e Flego, due senza ragazzi maschile.

    Medaglia di bronzo:

    Ferrari-Glionna-Gortan-Benco-Mistri-Corenich-Braghiroli-Scalini tim. Kiraz, otto juniores equipaggio misto;

    Quarta posizione: Flego-Prelazzi-Zollia-Chiostergi quattro di coppia ragazzi;

    Quinta posizione:

    Verrone-Ruggiu-Waiglein-Lonzar due senza femminile juniores;

    Piccione-Maltese-Tosi-Pinesich quattro senza femminile ragazzi.