« Torna agli articoli 2 Memorial Paolo d’Aloja – 20-21 aprile 2013

22 Aprile 2013 | Francesco Panteca

ARTICOLO DI MARTINA ORZAN

Il 20 e 21 aprile  sul lago di Piediluco in Umbria, 7 atleti del C.C.Saturnia hanno preso parte  alla prima regata internazionale cui partecipava la nazionale italiana per l’anno 2013.

Primo incontro per la squadra Under 23 sotto la guida del responsabile nazionale e tecnico del C.C.Saturnia Spartaco Barbo che ha potuto provare alcune formazioni nei 4 giorni di raduno-gara

sul lago umbro.

Per il circolo triestino erano presenti 3 atleti Under 23 , Alessandro Mansutti-Federico Duchich-Nicolò Forcellini, Lorenzo Tedesco nei pesi leggeri, Simone Ferrarese nella categoria assoluta e Giorgia Lonzar tra gli juniores assieme ad Andrea Kiraz al timone dell’otto Under 23.

Questi i risultati della giornata di sabato.

Alessandro Mansutti è stato impegnato nel 4 senza posizionandosi al 4 posto dietro Italia , il primo equipaggio selezionato, e due equipaggi russi.

Nell’otto seniores Federico Duchich,  con Andrea Kiraz al timone,  giungeva al secondo posto dietro l’otto assoluto italiano.

Lorenzo Tedesco nel 4 senza pesi leggeri si piazzava al 4° posto, così come Nicolò Forcellini nel quattro di coppia.

Nella giornata di domenica sono stati variati alcuni equipaggi per provare nuovi assetti.

Lorenzo Tedesco montava sull’ otto pesi leggeri e si piazzava al terzo posto dietro a Italia 1 e Russia e davanti all’ equipaggio condotto da Alessandro Mansutti con Federico Duchich ed Andrea Kiraz al timone.

Due gli equipaggi societari , entrambi nel 2 senza : Giorgia Lonzar assieme a Sara Barderi del Pontedera , giungeva 4^ sabato e 5^ domenica,  e Simone Ferrarese assieme a Jacopo Palma (Sisport FIAT TO) che non riusciva ad accedere alla finale in entrambe le giornate.

+Copia link