« Torna agli articoli Mondiali coastal rowing-Helsingborg SVEZIA- batterie

16 Agosto 2013 | Martina Orzan

Si sono disputate nella mattinata odierna , 16 agosto; le gare eliminatorie ai mondiali di coastal rowing,  ovvero canottaggio costiero, il canottaggio fatto in mare, in quasi qualunque condizione meteorologica.
Le imbarcazioni sono strutturate in modo tale da poter affrontare  un forte moto ondoso senza riempirsi d’acqua, con lo scafo simile a quello delle imbarcazioni a vela da competizione.
Le due imbarcazioni del Circolo Canottieri Saturnia hanno passato agevolmente le batterie.
Il quattro di coppia con timoniere composto da Ferrarese, Mansutti, Duchich, Tedesco e Gioia al timone si sono classificati al quarto posto (si qualificavano i primi otto) , mentre il doppio di Forcellini-Parma è giunto al terzo posto (i primi 8 in finale)
Domani mattina, sabato 17 agosto,  si disputeranno le finali per il titolo iridato, con le nuove modalità d’arrivo: le imbarcazioni per raggiungere il traguardo devono arrivare fin sulla spiaggia, quindi il prodiere deve correre gli ultimi 100 metri sulla 
battigia e tagliare la linea di arrivo.

+Copia link