« Torna agli articoli Titolo Mondiale nel coastal Rowing

17 Agosto 2013 | Martina Orzan

Oro mondiale per il Circolo Canottieri Saturnia di Trieste sulle acque  dell’ Orundsen in Svezia.
Ai campionati del Mondo di Coastal Rowing in corso che si sono svolti ad Helsingborg (SVEZIA) il quattro di coppia con timoniere ha vinto il titolo iridato grazie ad una gara esemplare.
In questa disciplina in cui si gareggia sul mare ed in barche particolari, con lo scafo simile a quello delle imbarcazioni a vela da competizione per facilitare il deflusso dell’acqua, è importantissimo fare una buona partenza e prendere vantaggio 
sugli avversari. 
E così hanno fatto i ragazzi del quattro di coppia con timoniere composto /dal capovoga Simone Ferrarese , quest’anno argento alle Universiadi, insieme ad Alessandro Mansutti, campione del mondo ed europeo 2012 nonché azzurro 2013, 
Federico Duchich, medagliato ai mondiali juniores nel 2011 ed azzurro 2013, Lorenzo Tedesco  quarto alle universiadi 2013, con timoniere allenatore Stefano Gioia, più volte medagliato ai mondiali di coastal rowing
Nella gara che si è svolta sui 6 km l’equipaggio triestino è partito forte e si è portato subito in leggero vantaggio sull’imbarcazione russa; alla prima boa il Saturnia passa primo ad un’imbarcazione dalla Russia. 
Dal secondo lato  in poii ragazzi staccano con decisione  tutte le inseguitrici grazie anche ad un ottima imbarcazione fornita dai cantieri Filippi di Donoratico,  e nell’ultimo lato difendono la testa della gara giungendo al traguardo con 30″ di 
vantaggio sull’equipaggio della Russia, Francia terzo.
Nella finale del doppio, Nicolò Forcellini e Federico Parma  hanno dovuto fare i conti con degli agguerritissimi avversari che sono partiti molto forte.
 I due ragazzi hanno condotto una buona gara di attacco, recuperando molte posizioni, ma non riuscendo ad arrivare  al podio, che ha visto due equipaggi italiani salire al primo (Canottieri Santo Stefano al Mare, con Francesco e Federico Garibaldi) 
ed al terzo gradino (Circolo Marina Mercantile Nazario Sauro di Trieste – Andrea Milos- Donat) .

+Copia link