« Torna agli articoli Mondiali Under 23- Varese 23-27 luglio 2014 – seconda giornata

27 Luglio 2014 | Martina Orzan

Dopo la buona prestazione di Sfiligoi che nel due senza pesi leggeri nella giornata di ieri, 23 luglio,  si è qualificato per la semifinale, oggi sono scesi in acqua altri 4 atleti del C.C.Saturnia.

 Nicolò Forcellini e Leone Barbaro passano in semifinale nel doppio pesi leggeri dopo aver chiuso la loro batteria al secondo posto.

Dal sito FIC www.canottaggio.org:

Terza batteria – i primi due in semifinale gli altri ai recuperi: parte bene la barca azzurra che ai primi 500 metri è seconda dietro alla Francia impegnata a fare il ritmo. A metà gara le posizioni non cambiano con l’Irlanda che tenta di diventare pericolosa per la barca azzurra che reagisce portando il suo ritmo a trentasette colpi. A 1500 metri sono ancora Francia e Italia a essere in zona passaggio del turno. Sul traguardo le posizioni non cambiano, anche se l’Irlanda con un bel rush finale cerca di strappare la seconda posizione agli azzurri, ma senza riuscirci. Francia e Italia si guadagnano così l’accesso alle semifinali, classificandosi rispettivamente prima e seconda. 1. Francia Pierre Houin, Eloi Debourdeau 6.34.72, 2. Italia Federico Gherzi (SC Esperia), Nicolò Forcellini (CC Saturnia) 6.37.86, 3. Irlanda Shance O’Driscoll, Gary O’Donovan 6.38.34, 4. Serbia Petar Jovanovic, Marco Josic 6.54.08, 5. Polonia Krzysztof Strupinski, Mateusz Drab 7.04.23

 Alessandro Mansutti, Nicholas Brezzi ed Andrea Kiraz nell’otto seniores hanno chiuso al 5° posto nella loro batteria. Domani saranno impegnati nelle gare di recupero per l’accesso alla finale.

Finale diretta per Paolo Ghidini nel quattro di coppia pesi leggeri, in gara nella giornata di sabato.

+Copia link