« Torna agli articoli Sfiligoi, Tedesco e Duchich ai Mondiali Assoluti Pesi Leggeri

26 Giugno 2017 | Gianni Verrone

Giornata storica per il CC Saturnia e per il canottaggio regionale!

Sabato 24 giugno, si sono svolte a Piediluco le regate selettive: prove secche sui classici 2000 metri per decidere chi vestirà la Maglia Azzurra ai più importanti eventi internazionali delle varie categorie:

Per la specialità del 4- Pesi Leggeri, la posta in gioco era molto alta: l’equipaggio che per primo avrebbe tagliato il traguardo, si sarebbe guadagnato il diritto di rappresentare la Squadra Nazionale ai Campionati del Mondo di Sarasota, Florida (USA) ed in Terza Prova di Coppa del Mondo a Lucerna (SVI).

Due gli equipaggi sulla linea di partenza: il primo formato dai principali gruppi sportivi militari (Carabinieri, Fiamme Oro, Marina Militare), con a bordo atleti professionisti di esperienza e talento; il secondo formato dai nostri Piero Sfiligoi, Lorenzo Tedesco e Federico Duchich assieme al romano della Tirrenia Todaro, Leone Maria Barbaro.Tutti atleti che studiano o lavorano, ma che dal punto di vista del curriculum sportivo non hanno nulla da invidiare ai colleghi professionisti. Un equipaggio questo, fortemente voluto sia dal nostro tecnico Spartaco Barbo, sia dagli stessi atleti.

Grande motivazione e determinazione spingevano i nostri a partire molto decisi, senza lasciare mai spazio agli avversari; successivamente Sfiligoi&Co. impostavano un passo degno di uno schiacciasassi, che colpo dopo colpo distanziava sempre più i quotati concorrenti, tanto che negli ultimi metri non è stato necessario il classico “serrate”, ma ciò nonostante, sulla linea del traguardo, il cronometro si è fermato a 5’55”, tempo che la dice lunga sul valore di questo equipaggio.

Che una barca composta quasi interamente da atleti dello stesso circolo, rappresenti la Squadra Nazionale Assoluta in Coppa del Mondo e ai Campionati del Mondo, è una conquista storica non solo per il CC Saturnia, ma anche per tutto il movimento remiero regionale.

In campo Under 23 invece, dopo le suddette selezioni, risultavano convocati al reduno pre-mondiale Beatrice Millo e Gustavo Ferrio, che dovrenno effettuare ancora test e prove in barca per definire gli equipaggi che gareggeranno al Campionato del Mondo Under 23 a Plovdiv (BUL).

+Copia link