Archivio

Federico Parma laureato in Scienze Motorie Federico Parma laureato in Scienze Motorie 14 Aprile 2016 - Martina Orzan Giovedì 14 aprile Federico Parma, nostro atleta di vertice, ha conseguito la Laurea in Scienze Motorie con la tesi "LO STRESS OSSIDATIVO NEL CANOTTAGGIO".Dal Consiglio Direttivo le più vive congratulazioni Leggi tutto Condividi
+Copia link
XXX Memorial PAOLO D’ALOJA XXX Memorial PAOLO D’ALOJA 09 Aprile 2016 - Martina Orzan XXX EDIZIONE DELLA REGATA INTERANAZIONALE “MEMORIAL PAOLO D’ALOJA” Lago di Piediluco – 1-3 aprile 2016 13 gli atleti del C.C.Saturnia impegnati sul Lago di Piediluco per la trentesima edizione della regata internazionale “Memorial Paolo D’Aloja”, gara doppia. La squadra, guidata da Spartaco BARBO presente anche come responsabile nazionale degli Under 23, ha avuto buonissimi risultati, valutativi dai responsabili nazionali per le future partecipazioni a competizioni internazionali. Nella prima giornata di finali grande prestazione di Lorenzo Tedesco e Piero Sfiligoi che hanno vinto con una gara superlativa il Quattro senza Pesi leggeri, davanti all’equipaggio già qualificato per le Olimpiadi di Rio. Medaglia d’argento per Alessandro Mansutti nell’8, equipaggio Under 23, che ha ben figurato contro l’otto assoluto in procinto di tentare la qualificazione per le prossime olimpiadi. Medaglia di bronzo per Federico Parma nel due senza pesi leggeri assieme a Nicoletti. Nel singolo seniores, buona prova di Michele Ghezzo che è riuscito ad entrare nella finale B concludendo al --- posto. Tra gli juniores ottimo quarto posto per Enrico Flego e Tiziano Prelazzi nel due senza maschile, e per Beatrice Millo , nonostante una forte situazione allergica, nel due senza femminile. Per Federica Molinaro __ posto nel doppio pesi leggeri femminile. Quinto posto per Federica Molinaro nel doppio pesi leggeri femminile. Nella giornata di venerdì non erano riusciti ad entrare in finale il due senza seniores di Brezzi Villi – Ferrarese, il quattro di coppia con Stefano Morganti ed il due senza juniores di Ferrio-Accatino. Nella seconda giornata di gare, ben 7 equipaggi in finale, migliorando le prove del venerdì. Posizioni invertite nel quattro senza pesi leggeri di Tedesco e Sfiligoi che conquista la medaglia d’argento alle spalle dell’altro equipaggio italiano,partito più forte per non lasciarsi sorprendere. Ottimo il serrate finale che ha portato l’equipaggio con i due atleti del Saturnia a ridosso dei primi, a 89 centesimi . Nell’otto riconferma di Mansutti, medaglia d’argento dietro l’imbarcazione di ieri, che riesce a vincere sulla terza ammiraglia italiana composta dal quattro senza campione del mondo (Vicino-Lodo-Castaldo-Di Costanzo), e da Mornati, Parlato, Liuzzi e Capuano. Anche Federico Parma riconferma il terzo posto nel due senza pesi leggeri con una gara sicuramente più combattuta del giorno precedente. Quarto posto per Alessandro Mansutti nel quattro senza seniores assieme a Pietra Caprina-Giulivo-Maestrale, primo tra gli equipaggi Under 23. Quarto posto anche per Stefano Morganti nel quattro di coppia (equipaggio Under 23)assieme a Ciccarelli-Laino-Garibaldi. Buono il quinto posto per il due senza seniores di Brezzi Villi-Ferrarese, entrato nella finale A. Nella categoria juniores, Beatrice Millo conferma il quarto posto nel due senza femminile. Quinto posto per Flego -Prelazzi e sesto per Ferrio , in equipaggio misto assieme a Sessa, nel due senza maschile. Leggi tutto Condividi
+Copia link
Ferrarese e Grbec dottori in Ingegneria ed Economia e Commercio 16 Marzo 2016 - Martina Orzan Settimana ricca di soddisfazioni per il C.C.Saturnia.Simone Ferrarese e Leo Grbec (ex atleta, nostro socio e giudice arbitro FIC)hanno completato questa settimana il loro ciclo di studi presso l'Università degli Studi di Trieste.Il 15 marzo Leo Grbec, facoltà di Economia e commercio, ha presentato la tesi ""Stima e valutazione dei crediti in bilancio".Il 16 marzo Simone Ferrarese , facoltà di Ingegneria dei materiali, ha discusso la tesi su “Effetti dell'acetilazione sul legno di pioppo”, concludendo il suo percorso con un bellissimo 110 e lode.Ad entrambi le più vive congratulazioni dal Consiglio Direttivo del C.C.Saturnia. Leggi tutto Condividi
+Copia link
Prima regata regionale 2016 – San Giorgio di Nogaro 13 marzo Prima regata regionale 2016 – San Giorgio di Nogaro 13 marzo 15 Marzo 2016 - Martina Orzan REGATA INTERNAZIONALE – SAN GIORGIO DI NOGARO 13 MARZO 2016 Partita la stagione 2016 delle gare regolamentari con la regata internazionale organizzata dal Comitato FIC FVG ed aperta alle nazioni ed alle regioni vicine. Il C.C.Saturnia , presente con tutta la squadra, vince la classifica della manifestazione con 529 punti, portando a casa 27 medaglie d’oro (18 negli over 14 e 10 negli under 14), 10 medaglie d’argento (5 negli over 14 e 5 negli under 14) e 15 di bronzo (9 negli over 14 e 6 negli under 14). Da segnalare la presenza di Piero Sfiligoi e Lorenzo Tedesco appena rientrati dal raduno nazionale. SINGOLO RAGAZZE FEMMINILE 1° Andiloro 3° Michelazzi 3° Ligotti 6° Zerboni SINGOLO RAGAZZI MASCHILE 1° Colognatti 3° Millo I. 5° Quintana 5° Duimovich 5° Corso 6° Maver DOPPIO RAGAZZE FEMMINILE 3° Prelazzi E. – Pierazzi C. 4° Ligotti – Michelazzi DUE SENZA RAGAZZI MASCHILE 1° Natali – Colognatti 5° Tommasini R.– Verrone L. QUATTRO DI COPPIA RAGAZZE 1° Andiloro-Pierazzi C.-Zerboni-Prelazzi QUATTRO DI COPPIA RAGAZZI MASCHILE 3° Natali-Verrone L.-Tommasini-Millo I. 7° Corso-Duimovich-Maver-Quintana SINGOLO JUNIORES MASCHILE 1° De Rogatis 1° Accatino DOPPIO JUNIORES FEMMINILE 2° Millo B.-Piccione DOPPIO JUNIORES MASCHILE 1° De Rogatis – Accatino QUATTRO SENZA JUNIORES MASCHILE 1° Ferrio-Flego E.-Pierazzi M.-Prelazzi T. SINGOLO JUNIORES FEMMINILE 2° Millo B. 4° Piccione QUATTRO DI COPPIA JUNIORES MASCHILE 1° Ferrio-Pierazzi-Flego-Prelazzi SINGOLO PESI LEGGERI FEMMINILE 1° Molinaro 3° Ruggiu 5° Zolli SINGOLO PESI LEGGERI MASCHILE 1° Duchich 2° Sfiligoi 3° Lombardo 5° Fabris DOPPIO PESI LEGGERI FEMMINILE 1° Molinaro – Ruggiu DOPPIO PESI LEGGERI MASCHILE 1° Tedesco – Parma 3° Fabris – Lombardo QUATTRO DI COPPIA PESI LEGGERI MASCHILE 1° Duchich-Parma-Sfiligoi-Tedesco SINGOLO SENIOR FEMMINILE 3° WAIGLEIN Elena SINGOLO SENIOR MASCHILE 1° Morganti 1° Ghezzo 3° Maiello DOPPIO SENIORES MASCHILE 2° Ghezzo - Morganti DUE SENZA SENIOR MASCHILE 1° Mansutti – Pietra Caprina 2° Brezzi Villi – Ferrarese QUATTRO SENZA SENIOR MASCHILE 1° Brezzi Villi-Ferrarese-Mansutti- Pietra Caprina (S.C.Firenze) SQUADRA UNDER 14 SINGOLO ALLIEVI B1 MASCHILE 3° Zennaro SINGOLO ALLIEVI B2 FEMMINILE 1° Gottardi 2° Schillani 3° Pahor 5° Di Vitto C. DOPPIO ALLIEVI B2 MASCHILE 1° Tommasini R. – Pobega 4° Del Rosso – Parisi DOPPIO ALLIEVI B2 FEMMINILE 1° Gottardi-Schillani 2° Pahor-Di Vitto C. SINGOLO ALLIEVI C FEMMINILE 1° Cardoso Maciel 3° Mitri 6° Bollina SINGOLO ALLIEVI C MASCHILE 1° Flego F. 2° Clagnaz 5° Martinis 6° Castelli 7° Giglio DOPPIO ALLIEVI C MASCHILE 1° Clagnaz – Flego 5° Castelli – Giglio SINGOLO CADETTE FEMMINILE 1° Goina 2° Salci 3° Milossevich 4° Costa SINGOLO CADETTI MASCHILE 1° Verrone A. 2° Benvenuti DOPPIO CADETTI MASCHILE 1° Verrone A. - Benvenuti 3° Ventura – Paoluzzi QUATTRO DI COPPIA CADETTE FEMMINILE 1° Goina-Salci-Costa-Milossevich 3° Cardoso Maciel-Mitri-Dorci-Cattarin (Timavo) QUATTRO DI COPPIA MASTER MISTO 3° 4SENZA gara ad Handicap Poggiolini – Mammetti – Cressi – Filippi SINGOLO MASTER MISTO 5° Zonta DOPPIO MASTER MISTO 5° Due senza ad handicap – Clagnaz – Trevisan Leggi tutto Condividi
+Copia link
Regata Interregionale RAVENNA – 6 marzo 2016 Regata Interregionale RAVENNA – 6 marzo 2016 07 Marzo 2016 - Martina Orzan REGATA REGIONALE APERTA - RAVENNA – 6 marzo 2016 Buon avvio di stagione per la squadra Under 14 del Circolo Canottieri Saturna guidata da Stefano Gioia. Alla prima regata interregionale svoltasi a Ravenna, nonostante il ritardo iniziale di 1 ora e mezza e la sospensione per maltempo dopo aver disputato solamente la metà delle gare in programma , gli atleti di Gioia portano a casa 3 primi e 2 secondi posti. Purtroppo ben 8 gare delle gare in programma per il club biancoblu non sono state disputate. Francesco Flego e Tommaso Clagnaz dominano con largo margine ( di 23” e di 28”) le rispettive gare del singolo ALLIEVI C. Andrea Verrone, protagonista nella stagione 2015, inizia il 2016 vincendo la propria finale dopo aver combattuto fino alla fine con l’atleta della Canottieri Limite. Secondi posti nella categoria Cadetti ne singolo per Enrico Benvenuti e Sara Goina. 1° singolo allievi FLEGO Francesco 1° singolo allievi CLAGNAZ Tommaso 1° singolo cadetti VERRONE Andrea 2° singolo cadetti BENVENUTI Enrico 2° singolo cadette GOINA Sara 4° singolo cadette COSTA Michela 4° singolo cadette MILOSSEVICH Teresa 4° singolo allieve C CARDOSO MACIEL Milena 5° singolo cadette SALCI Elena 7° singolo allieve C MITRI Letizia Leggi tutto Condividi
+Copia link