Archivio

De Bona Motors con il nostro Quattro Senza PL De Bona Motors con il nostro Quattro Senza PL 11 Settembre 2017 - Gianni Verrone Ormai manca poco alla partenza dei quattro atleti che, sul quattro senza pesi leggeri, difenderanno i colori nazionali e sociali al prossimo Campionato del Mondo di Sarasota (Florida, USA). Grazie ad una loro iniziativa, é appena partita una collaborazione con il Gruppo De Bona, concessionario della zona di Trieste e Gorizia per il Gruppo Fiat. Infatti, De Bona motors ha offerto in comodato d'uso una bellissima 500L con il logo del concessionario ed un fantastico logo "Quattro Senza Pesi Leggeri del CC Saturnia verso il Mondiale di canottaggio - Florida (USA)" su cui spiccano i colori sociali e la nostra bandiera. Un bellissimo modo questo di divulgare questa fantastica avventura, conquistata sul campo, e di avvicinare i cittadini delle province di Trieste e Gorizia al nostro splendido sport.Bravi Ragazzi e Forza Saturnia! Leggi tutto Condividi
+Copia link
Spartaco Barbo ancora ai vertici mondiali Spartaco Barbo ancora ai vertici mondiali 15 Agosto 2017 - Gianni Verrone Solitamente ci si sofferma (giustamente) sui risultati importanti che i nostri atleti raggiungono grazie al loro impegno ed ai loro sacrifici, ma molto spesso ci si dimentica di citare o di dare il giusto peso anche a chi è il regista di questi indiscutibili successi; colui il quale lavora all’ombra dei riflettori per permettere ai ragazzi di esprimersi al massimo delle proprie capacità e per dare loro soddisfazioni che rimarranno impresse nella loro memoria per tutta la vita. Questo è il caso del capo allenatore del nostro circolo, Spartaco Barbo. Tecnico del sodalizio da più di quindici anni, ha saputo portare, con l’aiuto del tecnico giovanile Stefano Gioia, il CC. Saturnia ai vertici nazionali, raggiungendo l’apice con la vittoria della classifica nazionale nel 2015 e 2016, conquistando innumerevoli Campionati Italiani ed altrettanti successi iridati. Da anni, è anche uomo di fiducia della Federazione Italiana Canottaggio, per la quale ricopre il ruolo di Responsabile Under23 maschile e, dall’inizio di questo quadriennio, anche del settore Non Olimpico maschile. Da qualche settimana si sono conclusi i Campionati del Mondo Under 23 a Plovidiv (BUL), sede in cui il settore Under23 guidato per l’appunto da Spartaco Barbo si è attestato come il migliore al mondo, vincendo per il secondo anno consecutivo il medagliere. Questo straordinario risultato è frutto di un team sinergico che lavora in modo dinamico e costruttivo per creare quelli che saranno gli atleti di vertice del futuro prossimo. Inoltre, va ricordato che Spartaco Barbo, in qualità di Responsabile del settore Non Olimpico, sta preparando il quattro senza Pesi Leggeri maschile (recentemente vincitore di Coppa del Mondo), che tra poco più di un mese dovrà affrontare il Campionato del Mondo Assoluto oltreoceano, a Sarasota (FLO, USA): tale equipaggio è composto per ¾ da atleti del CC Saturnia; questa è un’impresa storica per Spartaco, per i nostri atleti e per il CC Saturnia, che non può non essere esaltata come merita. Complimenti a Spartaco Barbo per lo straordinario lavoro! Leggi tutto Condividi
+Copia link
Ottavo posto per Beatrice Millo al Mondiale u23 Ottavo posto per Beatrice Millo al Mondiale u23 24 Luglio 2017 - Gianni Verrone E' terminato con le finali di ieri il Campionato del Mondo Under23 2017 di Plovdiv (BULGARIA).Della Squadra Azzurra facevano parte due atleti del Saturnia (unici rappresentanti del Friuli Venezia Giulia): Beatrice Millo e Gustavo Ferrio.Beatrice era componente dell'8+ Under23 femminile: l'ammiraglia che negli scorsi anni le ha dato tante soddisfazioni a livello Juniores, vincendo una medaglia d'argento nel 2015 e un bronzo nel 2016. Ora però, il livello internazionale femminile si sta alzando di molto, soprattutto alla luce del recente ampliamento delle barche olimpiche a favore del gentil sesso, e la categoria Under23 é il "cantiere" del gruppo olimpico. Beatrice, solo al primo anno di categoria, assieme alle sue compagne ha lottato con le unghie e con i denti, anche con non poche difficoltà inattese, contro equipaggi che saranno i protagonisti della compagine internazionale ed olimpica dei prossimi anni. La grande tenacia e la forza di volontà però non sono bastate a raggiungere un risultato di prestigio, al quale qualsiasi atleta di caratura internazionale ambisce. Ad ogni modo è stata un'esperienza che sicuramente servirà a Beatrice per farla crescere e migliorare ancora.Gustavo invece, dopo innumerevoli prove in barca e a terra nelle quali ha sempre ben figurato, é stato arruolato in qualità di Riserva della squadra Under23 maschile.  AD MAIORA Leggi tutto Condividi
+Copia link
FESTIVAL DEI GIOVANI FESTIVAL DEI GIOVANI 17 Luglio 2017 - Gianni Verrone Si è concluso ieri, domenica 16 luglio, il Festival dei Giovani 2017, tenutosi a Pusiano, in Lombardia.Un'organizzazione non impeccabile ma un bel clima di festa e di grande partecipazione, sono state le caratteristiche principali dell'evento più importante partecipato del canottaggio giovanile italiano.Il CC Saturnia era presente con la propria compagine giovanile, composta dagli allievi/e e cadetti/e allenati da Stefano Gioia, che é anche responsabile della squadra rappresentativa regionale.Ottimi risultati giungevano, in primis dalle vittorie del 2x Cadetti di Francesco Flego e Tommaso Clagnaz, pronti ormai per passare l'anno prossimo nella squadra agonistica di Spartaco Barbo, e, in campo femminile, del 4x Cadette composto da Letizia Mitri, Camilla Bisiani, Milena Maciel Cardoso e Giulia Gottardo, e del 2x Allieve C di Ilaria Schillani e Benedetta Pahor.Oltre a queste medaglie d'oro, altre belle medaglie e buoni piazzamenti rappresentano il bottino finale della due giorni in acque lombarde. Di seguito riportiamo i risultati di tutti i nostri ragazzi e le nostre ragazze:SABATO --> Baccigalupi Marcello (7.20 Cadetti) 6°; Castelli Federico (7.20 Cadetti) 7°; Clagnaz Tommaso-Giglio Nicholas-Vecchiato Jody-Regeni Jacopo (4xCadetti) 3°; Cardoso Maciel Milena-Bisiani Camilla (2x Cadette) 3°; Pobega Alessandro-Tommasini Riccardo (2x Allievi C) 2°; Marri Leonardo-Bertocco Lorenzo (2x Allievi C) 2°; Pahor Benedetta (1x Allieve C) 2°; Gottardo Giulia (1x Allieve C) 2°; Schillani Ilaria (1x Allieve C) 5°; Carboni Massimo (7.20 Allievi C) 7°.DOMENICA --> Regeni Jacopo (1x Cadetti) 6°; Giglio Nicholas (1x Cadetti) 3°; Castelli Federico (1x Cadetti) 8°; Flego Francesco-Clagnaz Tommaso (2x Cadetti) 1°; Vecchiato Jody-Baccigalupi Marcello (2x Cadetti) 5°; Mitri Letizia- Bisiani Camilla-Maciel Cardoso Milena-Gottardo Giulia (4x Cadette) 1°; Pobega Alessandro-Tommasini Riccardo-Marri Leonardo-Bertocco Lorenzo (4x Allievi C) 2°; Schillani Ilaria-Pahor Benedetta (2x Allieve C) 1°; Bordeinii Eric (7.20 Allievi B) 5°; Carboni Massimo (7.20 Allievi B) 8°; Rivierani Erik (7.20 Allievi B) 6°.Brave e bravi a tutti quanti i nostri giovanissimi! Leggi tutto Condividi
+Copia link
E’ ORO IN COPPA DEL MONDO E’ ORO IN COPPA DEL MONDO 10 Luglio 2017 - Gianni Verrone Il Circolo Canottieri Saturnia entra nella storia!Per la prima volta in più di 150 di vita sociale, il Saturnia conquista una MEDAGLIA D'ORO in Coppa del Mondo!Gli artefici di questo successo sono Piero Sfiligoi, Lorenzo Tedesco e Federico Duchich, che assieme al romano della Tirrenia Todaro Leone Maria Barbaro, sabato 8 luglio 2017 hanno vinto la gara del 4 senza Pesi Leggeri a Lucerna (CH), sul famoso Rotsee, il cosiddetto "Lago degli Dei". Dopo aver vinto due settimane fa la selezione nazionale che decideva l'equipaggio che avrebbe rappresentato i colori azzurri ai prossimi Campionati del Mondo negli Stati Uniti, questo equipaggio, fortemente voluto dagli stessi atleti e dal nostro tecnico Spartaco Barbo, é partito alla volta di Lucerna, in Svizzera, per confrontarsi finalmente con equipaggi stranieri. Una gara dall'alto spessore tecnico attendeva i nostri, con Germania, Russia (freschi Campioni Europei), e due equipaggi dell'emergente Indonesia. Venerdì era la volta della "gara delle acque", necessaria per l'assegnazione delle corsie della finalissima, in cui i nostri azzurri conducevano gran parte della gara, ma sul finire cedevano il passo ai Russi per un gioco di strategia. Sabato, ore 17.27 tutti pronti ai blocchi di partenza per la Finale. Partono forte Piero, Lorenzo, Federico e Leone per mettere subito la cose in chiaro; attenzione alla Germania che ci vuole provare e che passa prima al primo passaggio dei 500 metri di un solo decimo davanti all'armo azzurro, seguito a sua volta dai campioni europei della Russia; sul passo però, i nostri si distendono egregiamente e inizia la cavalcata: passano primi a metà gara seguiti da Germania e Russia; primi ancora all'ultimo intertempo dove la Germania scivola in terza posizione e la Russia si fa pericolosa. Gli ultimi 500 metri sono decisivi: i nostri devono rimanere sugli scudi e respingere il fortissimo attacco della Russia che non vuole perdere la prima piazza conquistata all'europeo a fine maggio e che quindi, prova il tutto per tutto attaccando prepotentemente l'armo azzurro che però riesce a rispondere e tenere la prima posizione sino alla linea del traguardo. ITALIA E' ORO!SATURNIA E' ORO! Un grande plauso a questi ragazzi e al loro tecnico Spartaco Barbo, che ora affronteranno la preparazione per il Campionato del Mondo di Sarasota (Florida, USA). Leggi tutto Condividi
+Copia link