Archivio Autore - Gianni Verrone

Il Sindaco riceve gli atleti medagliati ai Mondiali Il Sindaco riceve gli atleti medagliati ai Mondiali 24 Novembre 2017 - Gianni Verrone Il forte legame e la sempre viva tradizione tra Trieste ed il canottaggio sono stati ribaditi ieri, giovedì 23 novembre, nel corso della cerimonia di premiazione svoltasi nel Salotto Azzurro del Comune di Trieste. Il Sindaco Roberto Di Piazza ha accolto i suoi ospiti sottolineando come il canottaggio sia la migliore metafora della città al giorno d’oggi, dove tutti remano nella stessa direzione per ottenere brillanti risultati. Numerose le autorità sportive presenti, dai rappresentanti CONI e CIP, Cipolla e Lovisato, alla Presidente dell’ANAOAI, Skabar, al Presidente della Federcanottaggio Regionale D’Ambrosi. A nome di tutti prendeva la parola per portare il proprio saluto il Consigliere Nazionale Dario Crozzoli, che nell’evidenziare l’importanza di questa premiazione, fortemente sostenuta anche dalla FIC, sottolineava l’importanza dell’attaccamento delle istituzioni in generale e di quelle triestine in particolare al mondo dello sport, ricordando la possibilità di ulteriori future proficue collaborazioni. Era quindi il turno del Presidente del Circolo Canottieri Saturnia Gianni Verrone a manifestare il proprio orgoglio per questo ricevimento, per la sentita vicinanza da parte del Comune e per i prestigiosi risultati ottenuti dai propri atleti nel corso della stagione agonistica appena conclusa. Si procedeva quindi alla consegna dei riconoscimenti, a partire dal tecnico della squadra del Club barcolano, nonchè CT Azzurro, Spartaco Barbo, e poi, uno ad uno, introdotti dal Consigliere Comunale Panteca, i Campioni del Mondo del quattro senza pesi leggeri Lorenzo Tedesco, Piero Sfiligoi, Federico Duchich e Leone Maria Barbaro, premiati anche per il loro titolo di Campioni del Mondo di Coastal Rowing assieme a Stefano Morganti e Stefano Gioia, e le medaglie mondiali nel Coastal Rowing di Beatrice Millo, Federica Molinaro, Bianca Laura Pelloni, Elisa Mondelli, Gustavo Ferrio e Michele Ghezzo. Leggi tutto Condividi
+Copia link
Sfiligoi e Tedesco protagonisti alla SilverSkiff Sfiligoi e Tedesco protagonisti alla SilverSkiff 13 Novembre 2017 - Gianni Verrone Piero Sfiligoi e Lorenzo Tedesco protagonisti alla Silver Skiff! I nostri due Campioni del Mondo, non hanno voluto mancare alla regata più affollata d’Europa nella specialità del singolo.  11 km di gara per far registrare il miglior crono possibile, più di 600 singolisti partecipanti, un percorso non facile sul fiume Po, con curve ed un giro di boa di 180 gradi. Queste le caratteristiche fondamentali di questa regata. Ottimo piazzamento per Piero Sfiligoi, che alla sua terza partecipazione consecutiva andava a piazzarsi al 17esimo posto assoluto in classifica generale! Un risultato prestigioso che va ad impreziosire la straordinaria stagione, considerando soprattutto che questa regata vede come partecipanti campioni provenienti da diverse parti del mondo (Es. i fratelli Sinkovic, il campione olimpico neozelandese Drysdale, e tantissimi altri).   Lorenzo Tedesco invece, era alla sua prima partecipazione a questa difficile regata, e si è piazzato al 14esimo posto tra i Pesi Leggeri e 71esimo in classifica generale.  I nostri atleti hanno vissuto una bellissima esperienza nella caratteristica cornice di Torino a contatto con canottieri di tutte le età. Bravi ragazzi! Leggi tutto Condividi
+Copia link
Un ORO, un ARGENTO e un BRONZO ai Mondiali di Coastal Rowing Un ORO, un ARGENTO e un BRONZO ai Mondiali di Coastal Rowing 27 Ottobre 2017 - Gianni Verrone La nostra Squadra Senior impegnata ai Campionati del Mondo di Coastal Rowing si è riconfermata come MIGLIOR TEAM AL MONDO!! In una bella cornice sul Lago di Ginevra, caratterizzato però da acque troppo calme per il Coastal Rowing, grazie alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi sono giunti 1 ORO, 1 ARGENTO ed 1 BRONZO. La prima medaglia della giornata arriva dalle nostre splendide ragazze sul 4X+, che hanno dovuto affrontare una gara molto difficile dal punto di vista fisico e mentale, ma che grazie alla grande esperienza e maestria del timoniere Stefano Gioia, hanno saputo superare più di qualche equipaggio di spessore durante tutta la durata del percorso.  RAGAZZE D’ARGENTO! La seconda medaglia è un po’ inaspettata, in quanto i protagonisti di questa bellissima gara sono il veneziano doc Michele Ghezzo ed il giovane Gustavo Ferrio, per il quale è stata la sua prima esperienza sul Coastal Rowing. Gara spregiudicata e senza errori per il nostro duo, che ha dovuto vedersela con una super titolata Ungheria ed un espertissimo Monaco. Una pesante medaglia in una difficile specialità che contava ben 68 iscritti. I BRONZI DEL SATURNIA! Dulcis in fundo, la ciliegina sulla torta: Piero Sfiligoi, Lorenzo Tedesco e Federico Duchich, solo due settimane fa laureatisi Campioni del Mondo in Quattro Senza Pesi Leggeri, ieri, assieme al gigante di Griante Stefano Morganti e all’evergreen Stefano Gioia al timone, hanno da subito messo tutti gli agguerriti avversari in riga, sferrando una partenza bruciante che permetteva loro di presentarsi subito in testa al primo giro di boa. Dopo di che, è un puro godimento vedere questi cinque campioni conquistare metri fondamentali sugli avversari e cavalcare verso il traguardo. CUORE D’ORO!! Complimenti a tutti loro e complimenti a Spartaco Barbo che ancora una volta ha saputo effettuare cambi tecnico-tattici fondamentali per il raggiungimento di queste splendide medaglie! Leggi tutto Condividi
+Copia link
CAMPIONI DEL MONDO!!! CAMPIONI DEL MONDO!!! 20 Ottobre 2017 - Gianni Verrone IMPRESA STORICA PER IL CC SATURNIA E PER TUTTO IL CANOTTAGGIO REGIONALE! Piero Sfiligoi, Lorenzo Tedesco e Federico Duchich, tutti atleti del nostro circolo, assieme a Leone Maria Barbaro della Tirrenia Todaro di Roma, domenica 1 ottobre hanno segnato la storia.  Dopo la "preliminary race" di mercoledì 27 settembre, valida per l'assegnazione delle corsie della finale, in cui il nostro 4- Pesi Leggeri ha dominato a dir poco tutti gli avversari, nella finale di domenica la posta era molto più alta: infatti, in palio c'erano le medaglie più ambite di tutto canottaggio internazionale (Olimpiadi a parte). Partenza bruciante per Sfiligoi & Co. che sin dalla prima palata piazzano la loro prua davanti agli avversari. Attenzione però alla Cina, che dopo la "preliminary race" ha apportato un cambio tecnico significativo: partono veloci anche gli orientali, cercando di sorprendere tutti, Russia e Germania in primis. I nostri azzurri non si scompongono e mantengono saldamente il comando sino a metà gara quando, il prodiere Federico Duchich chiama il primo decisivo attacco centrale: la barca azzurra vola e conquista una lunghezza di vantaggio sui diretti inseguitori (Cina e Germania). E' bella la barca made in Trieste, lunga la palata e fluida la ripresa: uno spettacolo per gli addetti ai lavori. Negli ultimi 500 metri ecco che l'equipaggio russo Campione Europeo si fa sotto, sferrando un attacco micidiale nei confronti di Germania e Cina. Ci si avvicina al rush finale: la Cina non regge gli attacchi di Russia e Germania che si portano rispettivamente in seconda e terza posizione. Ma la prima posizione é imprendibile; ancora poche palate e Piero, Lorenzo, Leone e Federico stanno per realizzare il sogno di una vita.  Tagliano il traguardo, mani al cielo, pugni sull'acqua e lunghi abbracci: CAMPIONI DEL MONDO!!! Dopo aver dominato le selezioni interne ed aver vinto la Coppa del Mondo a Lucerna a luglio, questa era la ciliegina che mancava e per cui questi 4 ragazzi sotto la sapiente guida del nostro tecnico Spartaco Barbo hanno lavorato per tutti questi mesi. Complimenti a Spartaco che raggiungendo il più prestigioso risultato della sua carriera professionale, dimostra che la sua competenza e professionalità sono in costante crescita. Complimenti a Piero, Lorenzo, Leone e Federico che hanno lavorato instancabilmente per anni alla ricerca di questo splendido risultato. Leggi tutto Condividi
+Copia link
De Bona Motors con il nostro Quattro Senza PL De Bona Motors con il nostro Quattro Senza PL 11 Settembre 2017 - Gianni Verrone Ormai manca poco alla partenza dei quattro atleti che, sul quattro senza pesi leggeri, difenderanno i colori nazionali e sociali al prossimo Campionato del Mondo di Sarasota (Florida, USA). Grazie ad una loro iniziativa, é appena partita una collaborazione con il Gruppo De Bona, concessionario della zona di Trieste e Gorizia per il Gruppo Fiat. Infatti, De Bona motors ha offerto in comodato d'uso una bellissima 500L con il logo del concessionario ed un fantastico logo "Quattro Senza Pesi Leggeri del CC Saturnia verso il Mondiale di canottaggio - Florida (USA)" su cui spiccano i colori sociali e la nostra bandiera. Un bellissimo modo questo di divulgare questa fantastica avventura, conquistata sul campo, e di avvicinare i cittadini delle province di Trieste e Gorizia al nostro splendido sport.Bravi Ragazzi e Forza Saturnia! Leggi tutto Condividi
+Copia link
Spartaco Barbo ancora ai vertici mondiali Spartaco Barbo ancora ai vertici mondiali 15 Agosto 2017 - Gianni Verrone Solitamente ci si sofferma (giustamente) sui risultati importanti che i nostri atleti raggiungono grazie al loro impegno ed ai loro sacrifici, ma molto spesso ci si dimentica di citare o di dare il giusto peso anche a chi è il regista di questi indiscutibili successi; colui il quale lavora all’ombra dei riflettori per permettere ai ragazzi di esprimersi al massimo delle proprie capacità e per dare loro soddisfazioni che rimarranno impresse nella loro memoria per tutta la vita. Questo è il caso del capo allenatore del nostro circolo, Spartaco Barbo. Tecnico del sodalizio da più di quindici anni, ha saputo portare, con l’aiuto del tecnico giovanile Stefano Gioia, il CC. Saturnia ai vertici nazionali, raggiungendo l’apice con la vittoria della classifica nazionale nel 2015 e 2016, conquistando innumerevoli Campionati Italiani ed altrettanti successi iridati. Da anni, è anche uomo di fiducia della Federazione Italiana Canottaggio, per la quale ricopre il ruolo di Responsabile Under23 maschile e, dall’inizio di questo quadriennio, anche del settore Non Olimpico maschile. Da qualche settimana si sono conclusi i Campionati del Mondo Under 23 a Plovidiv (BUL), sede in cui il settore Under23 guidato per l’appunto da Spartaco Barbo si è attestato come il migliore al mondo, vincendo per il secondo anno consecutivo il medagliere. Questo straordinario risultato è frutto di un team sinergico che lavora in modo dinamico e costruttivo per creare quelli che saranno gli atleti di vertice del futuro prossimo. Inoltre, va ricordato che Spartaco Barbo, in qualità di Responsabile del settore Non Olimpico, sta preparando il quattro senza Pesi Leggeri maschile (recentemente vincitore di Coppa del Mondo), che tra poco più di un mese dovrà affrontare il Campionato del Mondo Assoluto oltreoceano, a Sarasota (FLO, USA): tale equipaggio è composto per ¾ da atleti del CC Saturnia; questa è un’impresa storica per Spartaco, per i nostri atleti e per il CC Saturnia, che non può non essere esaltata come merita. Complimenti a Spartaco Barbo per lo straordinario lavoro! Leggi tutto Condividi
+Copia link
Ottavo posto per Beatrice Millo al Mondiale u23 Ottavo posto per Beatrice Millo al Mondiale u23 24 Luglio 2017 - Gianni Verrone E' terminato con le finali di ieri il Campionato del Mondo Under23 2017 di Plovdiv (BULGARIA).Della Squadra Azzurra facevano parte due atleti del Saturnia (unici rappresentanti del Friuli Venezia Giulia): Beatrice Millo e Gustavo Ferrio.Beatrice era componente dell'8+ Under23 femminile: l'ammiraglia che negli scorsi anni le ha dato tante soddisfazioni a livello Juniores, vincendo una medaglia d'argento nel 2015 e un bronzo nel 2016. Ora però, il livello internazionale femminile si sta alzando di molto, soprattutto alla luce del recente ampliamento delle barche olimpiche a favore del gentil sesso, e la categoria Under23 é il "cantiere" del gruppo olimpico. Beatrice, solo al primo anno di categoria, assieme alle sue compagne ha lottato con le unghie e con i denti, anche con non poche difficoltà inattese, contro equipaggi che saranno i protagonisti della compagine internazionale ed olimpica dei prossimi anni. La grande tenacia e la forza di volontà però non sono bastate a raggiungere un risultato di prestigio, al quale qualsiasi atleta di caratura internazionale ambisce. Ad ogni modo è stata un'esperienza che sicuramente servirà a Beatrice per farla crescere e migliorare ancora.Gustavo invece, dopo innumerevoli prove in barca e a terra nelle quali ha sempre ben figurato, é stato arruolato in qualità di Riserva della squadra Under23 maschile.  AD MAIORA Leggi tutto Condividi
+Copia link
FESTIVAL DEI GIOVANI FESTIVAL DEI GIOVANI 17 Luglio 2017 - Gianni Verrone Si è concluso ieri, domenica 16 luglio, il Festival dei Giovani 2017, tenutosi a Pusiano, in Lombardia.Un'organizzazione non impeccabile ma un bel clima di festa e di grande partecipazione, sono state le caratteristiche principali dell'evento più importante partecipato del canottaggio giovanile italiano.Il CC Saturnia era presente con la propria compagine giovanile, composta dagli allievi/e e cadetti/e allenati da Stefano Gioia, che é anche responsabile della squadra rappresentativa regionale.Ottimi risultati giungevano, in primis dalle vittorie del 2x Cadetti di Francesco Flego e Tommaso Clagnaz, pronti ormai per passare l'anno prossimo nella squadra agonistica di Spartaco Barbo, e, in campo femminile, del 4x Cadette composto da Letizia Mitri, Camilla Bisiani, Milena Maciel Cardoso e Giulia Gottardo, e del 2x Allieve C di Ilaria Schillani e Benedetta Pahor.Oltre a queste medaglie d'oro, altre belle medaglie e buoni piazzamenti rappresentano il bottino finale della due giorni in acque lombarde. Di seguito riportiamo i risultati di tutti i nostri ragazzi e le nostre ragazze:SABATO --> Baccigalupi Marcello (7.20 Cadetti) 6°; Castelli Federico (7.20 Cadetti) 7°; Clagnaz Tommaso-Giglio Nicholas-Vecchiato Jody-Regeni Jacopo (4xCadetti) 3°; Cardoso Maciel Milena-Bisiani Camilla (2x Cadette) 3°; Pobega Alessandro-Tommasini Riccardo (2x Allievi C) 2°; Marri Leonardo-Bertocco Lorenzo (2x Allievi C) 2°; Pahor Benedetta (1x Allieve C) 2°; Gottardo Giulia (1x Allieve C) 2°; Schillani Ilaria (1x Allieve C) 5°; Carboni Massimo (7.20 Allievi C) 7°.DOMENICA --> Regeni Jacopo (1x Cadetti) 6°; Giglio Nicholas (1x Cadetti) 3°; Castelli Federico (1x Cadetti) 8°; Flego Francesco-Clagnaz Tommaso (2x Cadetti) 1°; Vecchiato Jody-Baccigalupi Marcello (2x Cadetti) 5°; Mitri Letizia- Bisiani Camilla-Maciel Cardoso Milena-Gottardo Giulia (4x Cadette) 1°; Pobega Alessandro-Tommasini Riccardo-Marri Leonardo-Bertocco Lorenzo (4x Allievi C) 2°; Schillani Ilaria-Pahor Benedetta (2x Allieve C) 1°; Bordeinii Eric (7.20 Allievi B) 5°; Carboni Massimo (7.20 Allievi B) 8°; Rivierani Erik (7.20 Allievi B) 6°.Brave e bravi a tutti quanti i nostri giovanissimi! Leggi tutto Condividi
+Copia link
E’ ORO IN COPPA DEL MONDO E’ ORO IN COPPA DEL MONDO 10 Luglio 2017 - Gianni Verrone Il Circolo Canottieri Saturnia entra nella storia!Per la prima volta in più di 150 di vita sociale, il Saturnia conquista una MEDAGLIA D'ORO in Coppa del Mondo!Gli artefici di questo successo sono Piero Sfiligoi, Lorenzo Tedesco e Federico Duchich, che assieme al romano della Tirrenia Todaro Leone Maria Barbaro, sabato 8 luglio 2017 hanno vinto la gara del 4 senza Pesi Leggeri a Lucerna (CH), sul famoso Rotsee, il cosiddetto "Lago degli Dei". Dopo aver vinto due settimane fa la selezione nazionale che decideva l'equipaggio che avrebbe rappresentato i colori azzurri ai prossimi Campionati del Mondo negli Stati Uniti, questo equipaggio, fortemente voluto dagli stessi atleti e dal nostro tecnico Spartaco Barbo, é partito alla volta di Lucerna, in Svizzera, per confrontarsi finalmente con equipaggi stranieri. Una gara dall'alto spessore tecnico attendeva i nostri, con Germania, Russia (freschi Campioni Europei), e due equipaggi dell'emergente Indonesia. Venerdì era la volta della "gara delle acque", necessaria per l'assegnazione delle corsie della finalissima, in cui i nostri azzurri conducevano gran parte della gara, ma sul finire cedevano il passo ai Russi per un gioco di strategia. Sabato, ore 17.27 tutti pronti ai blocchi di partenza per la Finale. Partono forte Piero, Lorenzo, Federico e Leone per mettere subito la cose in chiaro; attenzione alla Germania che ci vuole provare e che passa prima al primo passaggio dei 500 metri di un solo decimo davanti all'armo azzurro, seguito a sua volta dai campioni europei della Russia; sul passo però, i nostri si distendono egregiamente e inizia la cavalcata: passano primi a metà gara seguiti da Germania e Russia; primi ancora all'ultimo intertempo dove la Germania scivola in terza posizione e la Russia si fa pericolosa. Gli ultimi 500 metri sono decisivi: i nostri devono rimanere sugli scudi e respingere il fortissimo attacco della Russia che non vuole perdere la prima piazza conquistata all'europeo a fine maggio e che quindi, prova il tutto per tutto attaccando prepotentemente l'armo azzurro che però riesce a rispondere e tenere la prima posizione sino alla linea del traguardo. ITALIA E' ORO!SATURNIA E' ORO! Un grande plauso a questi ragazzi e al loro tecnico Spartaco Barbo, che ora affronteranno la preparazione per il Campionato del Mondo di Sarasota (Florida, USA). Leggi tutto Condividi
+Copia link
Campionati Italiani Master Campionati Italiani Master 27 Giugno 2017 - Gianni Verrone Domenica 25 giugno, si sono svolti a Sabaudia i Campionati Italiani Master, dove il CC Saturnia era presente con un gruppo di soci che ama praticare giornalmente il nostro sport, dimostrando che il canottaggio é uno sport adatto a tutte le età.Medaglia d'oro per Leonardo De Pol nella specialità del 1x Maser D, dove si imponeva con un distacco di 8 secondi sul secondo classificato.Medaglia d'argento poi per lo stesso De Pol, che nella specialità del 4x Master D ha gareggiato a bordo dell'equipaggio della SNC Pullino di Muggia.Medaglia d'argento anche per il 4x Master F di Giuseppe Dessardo, Fabio Grippari, Diego Perissutti e Mauro Sarti.Infine, altra medaglia d'argento giungeva dal "sempreverde" Giuseppe "Pino" Rovatti nel 1x Master I. Leggi tutto Condividi
+Copia link